Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Manifestazione dell'opposizione non autorizzata oggi a Minsk, alla vigilia delle presidenziali che domani, secondo tutti i pronostici, dovrebbero riconfermare Aleksandr Lukashenko per un quinto mandato consecutivo.

Centinaia di persone stanno sfilando pacificamente nel centro portando anche bandiere della Ue, in un corteo intitolato "Per elezioni libere e corrette". Volontari stanno distribuendo volantini invitando a boicottare il voto.

Tra i presenti gli ex candidati presidenziali Nikolai Statkevich e Vladimir Neklyatev, il presidente del partito civile unito, Anatoly Lebedko, e altri attivisti dell'opposizione. "Vogliamo mostrare che in Bielorussia ci sono persone con vedute diverse dalla posizione delle autorità. A mio avviso, in Bielorussia non ci sono elezioni perché non ci sono veri candidati di opposizione", ha dichiarato Statkevich, come riferisce dal posto Interfax.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS