Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Abbiamo bisogno di un miracolo energetico", per combattere la povertà energetica, ovvero la mancanza dell'elettricità necessaria per ospedali e scuole, e il cambiamento climatico. Lo affermano Bill e Melinda Gates nella lettera annuale alla loro fondazione.

"Immaginate una vita senza energia. No computer, no cellulare, no televisione e no videogiochi. Ne riscaldamento, no aria condizionata e no internet. Circa 1,3 miliardi di persone, ovvero il 18% della popolazione mondiale, non ha bisogno di immaginarlo. La vita per loro è sempre così" mette in evidenza Bill Gates, precisando che del quasi miliardo di persone che vive nell'Africa sub sahariana, circa sette persone su 10 vivono senza elettricità. In India 300 milioni di persone non hanno l'elettricità.

"Per fermare il cambiamento climatico e rendere l'energia disponibile per tutti, abbiamo bisogno di nuove invenzioni. Di soluzioni potenti e più economiche. Abbiamo bisogno di un miracolo energetico" aggiunge Gates. "Quando dico miracolo non vuol dire qualcosa di impossibile. Abbiamo già visto miracoli accadere. Il personal computer. Internet. Il vaccino per la poliomelite".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS