Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MÜNSINGEN#BE - La richiesta di prodotti ecologici è sempre crescente in Svizzera, ma il numero di aziende bio e la superficie di terreno coltivabile a disposizione ha registrato una contrazione nel 2009.
Per meglio sfruttare il potenziale dell'agricoltura biologica, il direttore di Bio Suisse Stefan Flückiger ritiene che la Svizzera abbia bisogno di nuovi contadini "ecologici", ma secondo un'indagine condotta dalla stazione federale di ricerca Agroscope, numerosi agricoltori esitano a convertirsi al bio, per motivi soprattutto finanziari, ha sottolineato oggi Bio Suisse in occasione della conferenza annuale a Münsingen (BE).
Il mercato dei prodotti bio ha realizzato nel 2009 un giro d'affari di 1,545 miliardi di franchi (+7%) in un anno. L'aumento riguarda tutte le categorie di prodotti: carne (+16,8%), pesce (+34,6%) e "prodotti convenienti", ossia cibi pronti (+8,3%), ha sottolineato Bio Suisse.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS