Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due persone sono morte oggi quando un aereo biposto partito da Losanna si è schiantato sul territorio del comune di Remoray-Boujeons, in Francia. Lo ha comunicato la prefettura del Doubs.

L'incidente si è verificato circa 70 chilometri dopo il decollo per ragioni non ancora accertate. La polizia vodese sta collaborando con le autorità francesi, ha indicato da parte sua il portavoce della polizia cantonale, Jean-Christophe Sauterel. "Sfortunatamente vi sono due vittime la cui identificazione è in corso", precisa la nota della prefettura.

Secondo 20 minutes, in base al numero di immatricolazione del velivolo, comunicato dalle autorità francesi, il proprietario è un deputato Verde al Gran Consiglio vodese. Un appassionato d'aviazione e un pilota provetto, ha detto un suo amico al giornale.

L'aereo - un Robin DR 380 - era diretto a Dole (F): la prefettura del Giura (F) aveva avviato un piano di ricerca del piccolo velivolo dopo la scomparsa notificata verso le 15. Il biposto è stato poi localizzato dalle squadre della gendarmeria del Doubs alle 16:57 a nord del comune di Rondefontaine su una pista di sci di fondo. Secondo la prefettura l'apparecchio non aveva segnalato problemi.

Otto pattuglie sono state impiegate nella ricerca, di cui una franco-svizzera con il cantone di Vaud.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS