Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno venti leader studenteschi sono stati arrestati in diverse località della Birmania alla vigilia di un raduno per commemorare la repressione contro il movimento studentesco nel 1962.

Lo ha riferito Thet Zaw, responsabile di 'Generazione 88', organizzazione di studenti all'origine della rivolta, repressa nel sangue, nel 1988.

È l'ondata di arresti più consistente da quando si è dissolta la giunta, nel marzo del 2011.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS