Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Birmania ha deciso di rilasciare circa 70 prigionieri politici. Lo ha reso noto un consigliere del presidente Thein Sein a pochi giorni dall'annuncio dell'intenzione di rilasciare tutti i prigionieri politici entro la fine dell'anno.

L'ordine di rilascio è stato firmato direttamente dal Capo dello Stato ha aggiunto la fonte precisando che il numero totale dei prigionieri ancora nelle carceri del paese prima di questa decisione si aggirava intorno ad un centinaio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS