Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LIESTAL - Il partito socialista di Basilea Campagna lancia un'iniziativa per l'abolizione della tassazione forfettaria, riservata agli stranieri facoltosi. Il PS ha deciso di rivolgersi al popolo dopo che la sua proposta è stata respinta nello scorso ottobre dal Gran Consiglio.
L'iniziativa, intitolata "stop ai privilegi fiscali", chiede la soppressione pura e semplice di questa eccezione fiscale. Nel 2008 sono sei gli stranieri che hanno beneficiato nel cantone dell'imposizione forfettaria: in totale hanno versato non più di 345 mila franchi, pari allo 0,4% del gettito complessivo. La cancellazione dei forfait non avrebbe quindi conseguenze per l'erario, afferma il PS.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS