Navigation

Blake: Casa Bianca, Trump martedì vola a Kenosha

Il presidente Donald Trump si recherà martedì a Kenosha KEYSTONE/AP/Alex Brandon sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 agosto 2020 - 07:59
(Keystone-ATS)

Il presidente americano Donald Trump sarà martedì a Kenosha, la città del Wisconsin dove sono esplosi disordini e violenze dopo che il 29enne afroamericano Jacob Blake è stato ferito da un agente di polizia che gli ha sparato sette colpi di pistola alla schiena.

Lo rende noto la Casa Bianca.

Nel comunicato si legge che Trump incontrerà i rappresentanti delle forze dell'ordine. Nessun cenno invece alla famiglia di Blake, che nei giorni scorsi ha ricevuto una telefonata dalla Casa Bianca. Mentre il padre di Jacob Blake ha raccontato di aver parlato almeno un'ora al telefono con l'ex vicepresidente Joe Biden e la candidata democratica alla vicepresidenza Kamala Harris.

Biden, intervenendo a un incontro virtuale con l'Associazione della Guardia nazionale, ha attaccato l'uso del presidente americano dei soldati federali per reprimere le protese antirazziste esplose negli ultimi mesi nelle città Usa. "Vi prometto che da presidente non userò mai la Guardia nazionale per motivi politici o di vendetta personale. Questo non è 'law and order', questo è usare l'esercito come una milizia privata violando i diritti dei cittadini".

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.