Navigation

Bligg organizza primo festival "Drive-In" in Svizzera

il rapper zurighese Bligg (nella foto) organizza il primo festival "Drive-In" in Svizzera. KEYSTONE/URS FLUEELER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 giugno 2020 - 16:04
(Keystone-ATS)

Assistere ad un concerto direttamente dalla propria auto: il rapper zurighese Bligg organizza il primo festival "Drive-In" in Svizzera, che si terrà il 27 e 28 giugno.

L'idea gli è venuta sentendo parlare di un evento simile in Germania, si legge in un comunicato odierno. Lo scopo è ovviamente quello di consentire alle persone di assistere ad uno spettacolo dal vivo, nonostante le limitazioni imposte dall'epidemia di coronavirus.

Il concerto è previsto presso l'autostrada A1, a Härkingen (SO), e si svolgerà rispettando scrupolosamente le disposizioni dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e delle autorità locali. Il programma preciso, hanno spiegato gli organizzatori all'agenzia Keystone-ATS, non è ancora stato definito.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.