Navigation

Blocher: non ho più le forze, lascio politica di partito

Domenica Blocher spegnerà 80 candeline. KEYSTONE/WALTER BIERI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 ottobre 2020 - 15:17
(Keystone-ATS)

Christoph Blocher lascia la politica di partito, smettendo di partecipare ai lavori dell'UDC. Alla soglia degli 80 anni, che compierà dopodomani, l'ex consigliere federale ha affermato in un video pubblicato oggi su Twitter di non avere più le forze.

"Anche la mia memoria sta peggiorando", ha riconosciuto il leader di lunga data dei democentristi. Tuttavia, il momento del commiato dalla scena non è ancora arrivato.

Blocher, in dichiarazioni rilasciate a Keystone-ATS, ha infatti etichettato come un "falso allarme" il suo ritiro definitivo dalla politica, inizialmente annunciato dalla televisione svizzerotedesca SRF sul social. Il filmato postato è un'anticipazione di un'intervista concessa al programma "10vor10".

Nel suo cinguettio, la SRF dava l'appuntamento con l'emissione per stasera, parlando di un Blocher pronto a dare l'addio una volta per tutte alla politica. Il veterano ha però assicurato che continuerà a farsi sentire e che il tutto è stato volutamente ingigantito, probabilmente con l'intenzione di "infastidire alcuni e rendere contenti altri".

Blocher ha precisato di essere solo un membro ordinario dell'UDC. Ha sottolineato di non aver mai perseguito la politica di partito, ma piuttosto di essere stato spinto dalle sue convinzioni, poi incorporate nella linea del proprio schieramento.

Membro dell'esecutivo federale fra il 2004 e il 2007, Blocher nel 2014 ha lasciato il Consiglio nazionale, nel quale era entrato per la prima volta addirittura nel 1979. Nel 2018 si è poi dimesso dalle sue funzioni di membro del comitato direttivo e di vicepresidente dell'UDC.

Blocher ormai interferisce raramente con le questioni politiche all'ordine del giorno e intende lasciare spazio ai giovani, che invita a prendere il sopravvento. "Una nuova era sta arrivando", ha commentato in tal proposito. Ha inoltre dichiarato di essersi defilato del tutto dalla sua azienda, la Ems-Chemie.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.