Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

BNS: riserve in divise salgono in novembre di 11 miliardi

Le riserve in divise della Banca Nazionale Svizzera (BNS) sono aumentate per il quinto mese consecutivo. A fine novembre hanno raggiunto i 562,7 miliardi di franchi, 11 miliardi in più rispetto ad ottobre.

Dal rapporto pubblicato oggi sul sito internet della BNS non è possibile stabilire se l'istituto centrale è intervenuto sui mercati dei cambi. Secondo gli analisti comunque questo intervento dovrebbe essere contenuto.

Le riserve della BNS sono principalmente costituite di euro e dollari. In novembre il franco svizzero si è nettamente indebolito nei confronti del dollaro, passato da 1,03 a 0,99. È invece rimasto sostanzialmente stabile rispetto all'euro, salendo solo leggermente da 1,08 a 1,09.

La crescita delle riserve registrata lo scorso mese è la quinta consecutiva: in ottobre erano aumentate di 9,5 miliardi, in settembre di un miliardo, in agosto di 9,2 miliardi e in luglio di 15,8 miliardi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.