Navigation

Boeing: utile a 837 mln dlr, sopra attese; alza stime 2010

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 ottobre 2010 - 15:13
(Keystone-ATS)

NEW YORK - Boeing chiude il terzo trimestre con profitti superiori alle attese del mercato e rivede al rialzo le stime per il 2010. L'utile netto è salito a 837 milioni di dollari (1,2 dollari per azione) contro una perdita di 1,56 miliardi (2,23 dollari per azione) dello stesso periodo 2009.
Il risultato batte le previsioni di un utile per azione di 1,07 dollari avanzata dagli analisti. Le vendite sono cresciute dell' 1,7% a 17 miliardi di dollari superando i 16,8 miliardi attesi dal mercato.
Boeing ha migliorato le previsioni per il 2010: l'utile per azione è stato aumentato di 20 centesimi in un range compreso tra 3,80-4 dollari.
Il colosso aerospaziale ha anche detto che per il 2011 prevede ricavi superiori al 2010 e che la prima consegna del 787 è in programma a metà del primo trimestre del prossimo anno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?