Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 16 persone sono state uccise in un attacco del gruppo islamista Boko Haram a un villaggio nigerino, vicino a Bosso, nel sud-est del Paese, lungo il confine con la Nigeria.

Ad affermarlo, lo stesso sindaco di Bosso, Bako Mamadu, che sottolinea come sia stato aperto il fuoco contro gli abitanti intenti a pregare.

"Gli islamisti hanno ucciso 15 persone sul posto e un'altra è morta più tardi per le ferite riportate nell'attacco", ha dichiarato Mamadu alla televisione di Stato.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS