Navigation

Bolivia: Añez a Morales, 'presto ordine di cattura per te'

Morales si trova in Argentina come rifugiato. KEYSTONE/EPA CTA/CARLOS GIROTTI / CTA / HANDOUT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 dicembre 2019 - 08:22
(Keystone-ATS)

La presidente ad interim della Bolivia, Jeanine Añez, ha avvertito l'ex presidente Evo Morales, attualmente in Argentina, che "può ritornare nel Paese quando vuole", sapendo però che "presto sarà emesso contro di lui un mandato di cattura".

In dichiarazioni alla stampa dal dipartimento meridionale di Tarija, riferisce l'agenzia di stampa statale Abi, Añez ha fatto allusione alle accuse di "gravi irregolarità" rivolte a Morales per le elezioni da lui vinte e poi annullate del 20 ottobre, sottolineando che "i boliviani non permetteranno che questo succeda un'altra volta".

In merito poi ai propositi dell'ex capo dello Stato di partecipare attivamente come capo del suo partito, il Movimento al socialismo (Mas), alla consultazione elettorale che dovrebbe svolgersi nel marzo 2020, Añez ha detto: "Quello che vorremmo chiedergli è che ci lasci vivere in pace (...) sperando che non provochi atti di sedizione e di terrorismo dal luogo dove si trova, perché deve rispettare la sua condizione di rifugiato".

In merito ad un rientro di Morales in Bolivia, il capo dello Stato ha osservato: "Lui sa che deve dare risposte al Paese e che ha conti aperti con la giustizia e che a questo si dovrà attenere. Sicuramente - ha sottolineato - nei prossimi giorni si emetterà (nei suoi confronti) un ordine di cattura, perché noi abbiamo presentato le denunce pertinenti".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.