Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Bombardier chiude il quarto trimestre del 2014 in rosso e nomina un nuovo amministratore delegato. Il costruttore canadese di aerei e treni archivia gli ultimi tre mesi del 2014 con una perdita netta di 1,6 miliardi di dollari contro un utile netto di 97 milioni di dollari dello stesso periodo del 2013.

Lo comunica la stessa azienda in una nota, spiegando che il passivo è dovuto soprattutto a poste straordinarie pari a 1,36 miliardi di dollari per aver sospeso il programma Learjet 85. I ricavi sono saliti del 12% a 5,96 miliardi di dollari nello stesso periodo.

Alain Bellemare sarà il nuovo amministratore delegato del gruppo al posto di Pierre Beaudoin, che diventerà presidente esecutivo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS