Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TOKYO - Seduta in calo sulle principali Borse in Asia. I mercati sono "nervosi" commentano gli operatori per l'alto livello di debito dei paesi e per le prospettive di inflazione. In calo i petroliferi con Bhp Billiton che ha lasciato l'1,4%, PetroChina il 2,7 per cento.
Chiusa Tokyo per festività il calo più pesante si è registrato a Hong Kong dove l'indice guida ha ceduto il 2% appesantito dagli immobiliari dopo che Pechino ha deciso di sospendere le vendite di alcuni terreni.
Scivolone per Posco (-3,3%), tra i maggiori produttori di acciaio, sulle attese per un calo nella domanda. Aluminum Corp. of China l'1,9%, Baoshan Iron & Steel l'1,9%. Rio Tinto ha perso l'1,5%, Jiangxi Copper l'1,7%, Cnooc il 2,5%, Santos l'1,2%. per cento.
Di seguito, gli indici dei titoli guida delle principali borse di Asia e Pacifico.- Tokyo chiusa- Hong Kong -2,05% (seduta in corso)- Shanghai +0,22%- Taiwan -0,78%- Seul -0,80%- Sydney -0,86%- Mumbai -0,44% (seduta in corso)- Singapore -0,42% (seduta in corso)- Bangkok +1,56%
- Giakarta -0,93% (seduta in corso)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS