Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Procedono in calo le Borse europee frenate dalle tensioni internazionali, dal default dell'Argentina, dal rosso di 3,6 miliardi del Banco Espirito Santo (-3,5% a Lisbona) e da alcune trimestrali non in linea con le stime degli analisti.

Listini in rosso a Londra (-0,74%), Parigi (-0,82%), Francoforte (-0,91%) e Madrid (-1,16%), mentre Milano (-0,51%) gira in negativo dopo un avvio stabile ed un primo rialzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS