Navigation

Borsa: Europa manda in fumo 172 miliardi

Giovedì di fuoco per le principali Borse europee. KEYSTONE/EPA/NEIL HALL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 luglio 2020 - 19:13
(Keystone-ATS)

Giovedì di fuoco per le principali Borse europee, che hanno mandato in fumo in una sola seduta oltre 172,6 miliardi di euro di capitalizzazione.

Un passo indietro che ha interessato tutti i listini, nel giorno in cui sono stati diffusi il Pil tedesco (-10,1%), peggiore delle stime, quello Usa (-32,9%), con un calo inferiore rispetto alle attese, e numerosi trimestrali, che hanno scontato gli effetti dell'emergenza Covid.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.