Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Avvio in deciso rialzo per la Borsa di New York. Il Dow Jones guadagna lo 0,65%, lo S&P 500 lo 0,53% e il Nasdaq Composite lo 0,72%.
Gli indici sono in rimbalzo dopo il deciso calo della scorsa settimana. Secondo molti operatori la correzione è stata eccessiva e ora ci sono buone opportunità d'acquisto fra le azioni delle società americane.
A innescare gli acquisti anche le rassicurazioni circa una riconferma di Ben Bernanke alla presidenza della Federal Reserve, fornite da Mitch McConnell, un veterano repubblicano del Senato. Il mandato scade a fine mese e una parte del partito democratico non vorrebbe lasciarlo al suo posto, un'ipotesi che non piace ai mercati.
Tra i titoli sotto i riflettori c'è Halliburton: la società dei servizi all'industria petrolifera ha chiuso il quarto trimestre 2009 con un utile per azione di 28 centesimi, lievemente al di sopra delle previsioni degli analisti.
C'è inoltre attesa per le relazioni trimestrali in arrivo stasera, a borsa chiusa, da Apple e Texas Instruments. Occhi puntati anche su Google, che venerdì ha perso il 6% nelle contrattazioni post-borsa dopo la trimestrale deludente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS