La Borsa di Tokyo ha terminato gli scambi a +0,80%, sostenuta dal calo di yen e rendimenti dei titoli di Stato a livello mondiale, in particolare in Europa e Usa.

L'indice Nikkei ha guadagnato 157,35 punti e ha chiuso ai massimi intraday di 19.890,27 punti, sull'attenuarsi dei timori che la recente volatilità dei rendimenti dei bond possa impattare sul costo del denaro.

Gli ordini di macchinari in Giappone sono saliti a marzo di un +2,9% mensile, ma le stime di aprile-giugno sono di un -7,4% in scia alla cautela delle aziende sugli investimenti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.