La Borsa di Tokyo termina gli scambi in calo dello 0,95%, scontando la debolezza del manifatturiero della Cina (e di riflesso sulla tenuta dell'economia) e la cautela degli investitori in vista della prossima riunione della Federal Reserve.

L'indice Nikkei cede 194,43 punti, scivolando a quota 20.350,10. Quanto alla Fed, l'attesa è per giovedì, quando saranno diffuse le decisioni in merito al possibile rialzo dei tassi: il mercato appare diviso tra coloro che pensano possa avvenire a settembre o a dicembre.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.