La Borsa di Tokyo termina gli scambi a -1,63%, scontando il dato sulla produzione industriale della Cina, diffuso nel weekend, e la prudenza per le scelte che la Federal Reserve potrebbe prendere in settimana sul possibile rialzo dei tassi di interesse.

L'indice Nikkei, dopo un avvio positivo, cede 298,52 punti, a quota 17.965,70. La produzione industriale cinese ad agosto è salita del 6,1% (meno delle attese e dopo un -5,5% dell'export) spingendo le aspettative di nuovi stimoli all'economia.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.