Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TOKYO - La Borsa di Tokyo chiude gli scambi in volata a +3,24%, in scia ai guadagni di ieri a Wall Street e al sensibile indebolimento dello yen, venduto in grandi quantità sull'ipotesi di Naoto Kan come nuovo premier del Giappone, al posto del dimissionario Yukio Hatoyama.
Kan, attuale vicepremier e ministro delle Finanze, si è espresso diverse volte a favore di uno yen debole per sostenere l'export nipponico, definendo come "appropriato" un livello a quota 95 sul dollaro.
L'indice Nikkei si porta a 9.914,19 punti, 310,95 in più della chiusura di ieri.

SDA-ATS