Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Borsa di Tokyo, dopo la pausa per la festività nazionale della Giornata degli Anziani, è positiva (+0,15%), in una seduta segnata dalla forte volatilità e dalla tensione in aumento con la Cina sulla sovranità delle isole Senkaku/Deaoyu, che sta ormai colpendo i rapporti economici bilaterali.

L'indice Nikkei termina la prima parte degli scambi in rialzo di 14,15 punti, a quota 9.173,54, con l'indebolimento dello yen contro dollaro (salito a 78,60) ed euro (a 103,02).

Ieri a Wall Street il Dow Jones aveva perso lo 0,29% a 13.553,80 punti, il Nasdaq ceduto lo 0,17% a 3.178,67 punti, mentre lo S&P 500 aveva lasciato sul terreno lo 0,31% a 1.461,17 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS