Navigation

Borsa: Wall Street ancora in calo, ripresa preoccupa

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 agosto 2010 - 09:26
(Keystone-ATS)

NEW YORK - La Borsa di New York ha chiuso ieri sera in calo la quarta seduta consecutiva nonostante i dati congiunturali positivi, che non sono riusciti a spazzare via i timori sulla ripresa economica.
Il Dow Jones ha perso 16,80 punti, o lo 0,16%, a 10.303,15 punti, chiudendo la settimana in calo del 3%. Lo S&P 500 ha ceduto lo 0,4% a 1.079,25 punti, ai minimi dal 21 luglio scorso: bilancio settimanale dell'indice è -3,8%. Il Nasdaq è arretrato dello 0,77% a 2.173,48 punti e ha archiviato la settimana con uan flessione del 4,7%.
Le vendite al dettaglio americane sono aumentate dello 0,4%, al netto delle auto l'incremento è stato dello 0,2%. L'inflazione è tornata a salire dopo quattro mesi, segnando un +0,3% su base congiunturale e un +1,2% tendenziale. L'indice core è salito dello 0,1% su base congiunturale e dello 0,9% su base tendenziale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.