Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: amplia le perdite

Dopo un'apertura in lieve ribasso la Borsa svizzera sta ampliando le perdite: alle 11.30 l'indice dei valori guida SMI segnava 8617,42 punti, in flessione dello 0,50% rispetto a venerdì, mentre il listino globale SPI arretrava dello 0,58% a 10'172,91 punti.

In Svizzera questa settimana la stagione dei bilanci intermedi entrerà nel vivo: presenteranno i conti economici i tre pesi massimi difensivi Nestlé (-0,48%), Novartis (-0,07%) e Roche (0,32%), oggi tutti negativi.

La tendenza ribassista interessa pure i valori più sensibili ai cicli economici come ABB (-1,85%), che scende ai minimi da due anni, Adecco (-0,33%), Geberit (-1,03%), LafargeHolcim (-0,98%) e Sika (-1,82%). Nel segmento del lusso Swatch (-0,73%) si difende un po' meglio di Richemont (-1,41%). Perdite vengono mostrate anche dai bancari UBS (-0,92%) e Credit Suisse (-1,19%).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.