La Borsa svizzera continua a muoversi sotto la linea di demarcazione anche nel pomeriggio. Poco dopo le 15.00, l'indice dei titoli guida segna una contrazione dello 0,45% a 10'048,47 punti, mentre il listino allargato SPI perde lo 0,58% a quota 12'178,23.

A pesare sui listini continuano ad essere in particolare due dei tre pesi massimi difensivi, Novartis (-1,75%) e Nestlé (-2,40%), mentre procede in positivo Roche (+0,96%), così come i bancari UBS (+2,07%) e Credit Suisse (+2,32%). Sotto la linea di demarcazione gli assicurativi Zurich (-0,13%) e Swiss Re (-0,53%), mentre guadagna terreno Swiss Life (+0,29%).

Orientati verso l'alto i titoli più legati ai cicli economici: ABB (+0,30%), Adecco (+1,26%), LafargeHolcim (+0,77%), Sika (+0,90%), mentre Geberit è vicino alla parità (-0,02%).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.