Navigation

Borsa svizzera: apertura in crescita

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 luglio 2012 - 09:27
(Keystone-ATS)

Apertura in positivo della Borsa svizzera: alle 9:10 circa l'indice dei titoli guida SMI cresceva dello 0,34% a 6'168,69 punti e lo SPI guadagnava lo 0,27% a 5'708,37 punti.

La piazza finanziaria elvetica segue l'andamento lievemente positivo di Tokyo, che ha chiuso gli scambi con l'indice Nikkei in progressione dello 0,05% a 8724,12 punti, dopo una seduta volatile caratterizzata dalla prudenza per la diffusione del Pil cinese di aprile-giugno e per il taglio del rating dell'Italia (da A3 a Baa2) deciso da Moody's.

A parte Madrid (-0,14% a 6'622), le principali borse europee hanno aperto in territorio lievemente positivo. A Milano il FTSE Mib segna +0,26% a 13'617 punti, a Francoforte il DAX +0,4% a 6'446, Londra FTSE 100 +0,47 a 5'634 e Parigi il CAC 40 +0,4% a 3'148.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?