Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - La Borsa svizzera ha avviato oggi gli scambi sotto la parità, sulla scia della chiusura negativa delle principali borse asiatiche. Alle 9:30, l'indice SMI dei titoli guida segna un ribasso dello 0,06% a quota 6'887,62 punti, e pure l'allargato SPI perde lo 0,06% a 6'000,78 punti. Gli analisti si attendono una seduta inizialmente poco mossa, in attesa dei dati congiunturali statunitensi che verranno pubblicati nel pomeriggio.
Come la Borsa svizzera, anche le principali piazze europee hanno registrato un'apertura negativa: a Londra l'indice Ftse-100 è in flessione dello 0,40% a 5'621,97 punti; a Francoforte l'indice Dax perde lo 0,31% a 6'005,29 punti; a Parigi il CAC 40 è in ribasso dello 0,51% a 3'936,94; a Milano il Ftse Mib cede lo 0,2% a 23'313 punti e il Ftse All Share lo 0,17% a 22'862 punti.
La Borsa di Tokyo ha terminato gli scambi in ribasso dello 0,95%: l'indice Nikkei si è portato a 10'744,03 punti. Il Dow Jones è invece avanzato ieri dello 0,45% a 10'733,82 punti, il Nasdaq dello 0,47% a 2'389,09 punti, mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dello 0,58% a 1'166,19 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS