Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: apertura in positivo

Apertura in rialzo quest'oggi per la borsa svizzera: alle 09:10 l'indice principale SMI avanza dello 0,23% a 8'779,90 punti, quello allargato SPI dello 0,26% a 10'359,12 punti.

Sui mercati aleggia un cauto ottimismo, dopo che il presidente americano Donald Trump, in un'intervista a Fox News, ha aperto a un accordo con la Cina nella disputa commerciale. Tra gli investitori prevale tuttavia la prudenza, poiché gli Usa si preparano ad annunciare un nuovo round di dazi a dicembre se l'incontro fra Trump e il suo omologo cinese Xi Jinping al G20 dovesse fallire.

A Milano l'indice Ftse Mib guadagna lo 0,19% a 19'075 punti, a Parigi il CAC 40 lo 0,15% a 4'996,92 punti, a Londra il FTSE-100 lo 0,29% a 7'046,44 punti e a Francoforte il Dax lo 0,50% a 11'391,78 punti.

Stamane anche Tokyo ha terminato le contrattazioni in rialzo, grazie alle aspettative di risultati incoraggianti dalla stagione dei trimestrali che hanno portato il Nikkei a guadagnare l'1,45%. In Cina, Shanghai e Shenzhen sono avanzate dell'1,02% e dello 0,94%.

Chiusura invece negativa ieri sera per Wall Street: il Dow Jones ha perso l'1,01% a 24'439,60 punti, il Nasdaq l'1,63% a 7'050,29 punti e l'S&P 500 lo 0,66% a 2'641,11 punti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.