Navigation

Borsa svizzera: apertura in rialzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 agosto 2012 - 09:18
(Keystone-ATS)

Apertura in rialzo per la borsa svizzera: alle 09.10 circa l'indice dei valori guida SMI segnava 6'487,23 punti (+0,45%), mentre il listino globale SPI era in crescita dello 0,37% a 5'996,53 punti.

Le notizie provenienti dall'Asia sono decisamente positive, con la Borsa di Tokyo che ha chiuso gli scambi in progresso dell'1,10%, sostenuta dal dato sull'inflazione in Cina, salita su base annua dell'1,8% a luglio e al ritmo più basso degli ultimi 30 mesi, rilanciando le attese sul varo di politiche di allentamento per sostenere la crescita. Più in generale, la maggioranza delle borse asiatiche ha chiuso in positivo, grazie anche ai futures sull'Europa e su Wall Street.

Le principali piazze finanziarie europee hanno avviato le contrattazioni in territorio positivo: Milano (Ftse Mib) segna un rialzo dello 0,5%, Parigi (CAC 40) dello 0,48%, Francoforte (Dax) dello 0,19% e Londra (FTSE) dello 0,09%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?