Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Apertura in rialzo questa mattina per la Borsa svizzera. Alle 9:05 circa l'indice dei titoli guida SMI guadagnava lo 0,16% a 8'621,55 punti, mentre quello allargato SPI lo 0,14% a 8'518,42.

La Borsa di Tokyo ha terminato gli scambi in rialzo dello 0,29%, in scia ai guadagni di Wall Street e al relativo indebolimento dello yen sui mercati valutari. L'indice Nikkei, avvicinandosi ai massimi degli ultimi cinque mesi, ha guadagnato 43,77 punti, a 15'369,97.

Ieri sera Wall Street ha chiuso in rialzo, col Dow Jones che è salito dello 0,77% e ha messo a segno un nuovo record, fermandosi a un passo dai 17'000 punti (16'955,78). Bene anche il Nasdaq, che ha guadagnato l'1,14% a 4'458,65 punti, e l'indice S&P500 che è avanzato dello 0,67% a 1'0973,29 punti.

In Europa, il CAC40 di Parigi ha aperto stabile con un -0,01% a 4.460,62 punti, il FTSE-100 di Londra perde lo 0,06% a 6.798,65, il Dax di Francoforte guadagna invece lo 0,11% a 9'913 punti e il Ftse Mib di Milano resta invariato a 21.561.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS