Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Avvio di seduta incerto alla Borsa svizzera. Alle 9.20 l'SMI guadagna lo 0,11% a 6'188.41 punti, l'SPI lo 0,08% a 5'727.80 punti. In giornata potrebbero giungere impulsi dalla pubblicazione dei dati relativi alla bilancia commerciale dell'UE e alle vendite al dettaglio negli USA.

Partenza negativa per le principali piazze europee, con il DAX che cede lo 0,09% a 6'550,95 punti a Francoforte, il FTSE 100 che perde lo 0,23% a 5'653,03 punti a Londra, il CAC 40 che scivola dello 0,36% a 3'169,27 punti a Parigi e il FTSE Mib che lascia sul terreno lo 0,28% a 13'674 punti a Milano.

La Borsa di Tokyo oggi era chiusa per festività. Venerdì Wall Street aveva terminato le contrattazioni con il Dow Jones in crescita dell'1,62% a 12'777.09 punti, il Nasdaq in progressione dell'1,48% a 2'908.47 punti e lo S&P 500 in aumento dell'1,65% a 1'356,77 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS