Navigation

Borsa svizzera: apre in lieve rialzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 febbraio 2012 - 09:24
(Keystone-ATS)

Apertura positiva per la borsa svizzera: alle 09.15 l'indice dei valori guida SMI segnava 6152,08 punti (+0,13% rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI era in crescita dello 0,07% a 5613,94 punti.

Il mercato è influenzato dalla chiusura di Wall Street (Dow Jones -0,01% a 12'981,51 punti, Nasdaq +0,08% a 2966,16 punti), che ieri ha recuperato le perdite iniziali, e dall'andamento delle piazze asiatiche, con in primo piano Tokyo: il Nikkei ha terminato in crescita dello 0,92% a 9722 punti, il livello più alto degli ultimi sette mesi.

La prima parte della seduta dovrebbe comunque essere all'insegna della cautela, in attesa di alcuni dati macroeconomici che saranno pubblicati nel pomeriggio. Sul fronte interno mancano notizie aziendali di rilievo per le società di primo piano, mentre sul mercato allargato hanno informato sull'andamento degli affari Georg Fischer (+0,12%), Gategroup (+1,60), PSP (+2,15%) e Feintool (+0,16%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?