Navigation

Borsa svizzera: apre in rialzo, SMI oltre 11'000 piunti

La borsa sta vivendo un buon momento. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2020 - 09:41
(Keystone-ATS)

Primi scambi in rialzo per la borsa svizzera: alle 09.35 l'indice dei valori guida SMI segnava 11'027,78 punti, in progressione dello 0,31% rispetto a ieri. Il mercato è tornato quindi a varcare la barra degli 11'000 punti, superata ieri per la prima volta.

Stando agli operatori al momento non vi sono notizie negative in grado di frenare i corsi. Con favore viene accolta in particolare la fine della procedura di destituzione del presidente americano Donald Donald Trump.

Sul fronte interno l'attenzione è puntata su Swisscom (+1,01%), che ha informato sull'andamento degli affari nel 2019. In evidenza sono anche Credit Suisse (+1,67%) e Swatch (+1,35%).

L'avvio di seduta è stato con il segno più pure sulle altre piazze europee e ieri anche Wall Street ha chiuso in rialzo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.