Navigation

Borsa svizzera: apre in rialzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 gennaio 2011 - 09:49
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Apertura positiva per la borsa svizzera: alle 09.10 l'indice dei valori guida SMI segnava 6646,82 punti (+0,38% rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI era in crescita dello 0,23% a 5958,55 punti.
Su tutti i mercati regna l'ottimismo, grazie ai buoni risultati aziendali presentati dalle società americane e all'attenuarsi dei timori per l'euro. Sul fronte interno occhi puntati su Swatch (+1,63%), che ha presentato - senza preavviso - il dato sulle vendite 2010, risultato da record.
Ieri Wall Street ha chiuso al rialzo (Dow Jones +0,43% a 11'837,93 punti, Nasdaq +0,38% a 2765.85 punti) e lo stesso ha fatto oggi Tokyo (Nikkei +0,36% a 10'557,10 punti). Buon l'avvio anche di tutte le piazze europee: nel dettaglio vanno segnalate Francoforte (Dax +0,19% a 7157,06 punti), Parigi (Cac 40 +0,05% a 4014,62 punti), Londra (Ftse-100 +0,15% a 6065,66 punti) e Milano (Ftse Mib +0,24% a 21'643,14 punti).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?