Apertura positiva per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 8962,79 punti, in progressione dello 0,62% rispetto a venerdì, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,51% a 10'485,16 punti.

Il mercato è favorito dal buon andamento delle piazze asiatiche, Tokyo in primis (Nikkei +0,65% a 21'821,16 punti). Gli operatori dovrebbero però rimanere prudenti, considerato il perdurare delle incertezze politiche, che vanno dagli sviluppi della Brexit al braccio di ferro commerciale fra Stati Uniti e Cina, passando dalla situazione di bilancio in Italia.

Sul fronte interno si mette in evidenza ABB (+1,15%), che approfitta di voci che la vedono vicine alla cessione del comparto reti elettriche. Si muove bene anche Novartis (+1,48%), sulla scia di buone nuove per il suo farmaco Promacta.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.