Navigation

Borsa svizzera: apre in rialzo

Si parte verso l'alto. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 settembre 2020 - 09:07
(Keystone-ATS)

Apertura in rialzo per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 10'333,78 punti, in progressione dello 0,35% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,22% a 12'821,31 punti.

Il mercato guarda con favore alle chiusure delle piazze asiatiche, Tokyo in primis (Nikkei +0,80% a 23'247,15 punti). Wall Street era invece ieri chiusa per festività.

Gli operatori si aspettano che gli investitori mostrino una certa cautela, in attesa di conoscere le nuove indicazioni che verranno proprio dagli Stati Uniti, dove nelle scorse sedute si è assistito a una correzione, specie dei valori tecnologici.

Sul fronte interno tutti i titoli presentano variazioni frazionali, con l'eccezione di Swiss Re (+1,33%), che ha fatto sapere di aspettarsi una netta crescita del mercato assicurativo l'anno prossimo.

L'avvio di seduta è stato poco dinamico sulle altre piazze europee. Possono essere citate Francoforte (Dax +0,20% a 13'120 punti) e Parigi (Cac 40 -0,02% a 5052 punti).

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.