Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Apertura positiva per la Borsa svizzera: alle 09.15 l'indice dei valori guida SMI segnava 6454,10 punti (+0,55% rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI era in crescita dello 0,47% a 5664,07 punti.
Dopo i rialzi di ieri, dovuti a buone notizie sul fronte della congiuntura mondiale, la seduta si annuncia all'insegna della prudenza, in attesa dell'importante dato sull'impiego negli Usa che sarà pubblicato nel pomeriggio e che darà il tono alla giornata.
Le Borse asiatiche hanno chiuso vicino alla parità (a Tokyo il Nikkei ha perso lo 0,13% a 9901,19 punti) e anche Wall Street non ha brillato (Dow Jones +0,04% a 10.253,72 punti, Nasdaq +0,96% a 2303,03 punti, S&P 500 +0,39% a 1102,71 punti).
In Europa avvio positivo anche per Francoforte (Dax +0,44% a 6081,47 punti), Londra (+0,19% a 5221,12 punti), Parigi (+0,29% a 3567,99) e Milano (Ftse Mib +0,19% a 19.512 punti).

SDA-ATS