Navigation

Borsa svizzera: apre in ribasso

I corsi tornano a scendere. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 aprile 2020 - 09:09
(Keystone-ATS)

Apertura in ribasso per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 9424,68 punti, in flessione dello 0,95% rispetto a ieri.

Il clima generale rimane dominato dall'incertezza relativa alle conseguenze del Covid-19 sull'economia planetaria. A pesare sull'umore degli investitori vi è anche il nulla di fatto nella riunione dell'Eurogruppo sulle misure da mettere in campo per affrontare la crisi economica causata dall'emergenza.

Anche le altre piazze europee hanno avviato le contrattazioni deboli: quale esempio può essere citata Francoforte (Dax -0,95% a 10'256,64 punti).

Wall Street ha chiuso ieri quasi invariata (Dow Jones -0,12% a 22'653,86, Nasdaq -0,33% a 7887,26 punti), mentre i mercati asiatici non si sono mostrati univoci: Tokyo si è rivelata dinamica (Nikkei +2,13% 19'353,24 punti).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.