Navigation

Borsa svizzera: avvio al rialzo

Apertura in rialzo per la Borsa svizzera (foto d'archivio) KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 18 dicembre 2020 - 09:26
(Keystone-ATS)

Avvio al rialzo oggi per la Borsa svizzera. Verso le 9.20 l'indice dei valori guida SMI segnava un +0,22% a 10'563,10 punti e quello allargato SPI un +0,25% a 13'145,63 punti.

Ieri Wall Street ha chiuso a livelli record sostenuta dalla speranza di un accordo su un piano di rilancio americano. Il Dow Jones è salito dello 0,49% a 30'301,79 punti, il Nasdaq è avanzato dello 0,84% a 12'764,75 punti mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dello 0,57% a 3'722,43 punti.

Ad eccezione della Borsa di Londra che apre in positivo con il FTSE100 in progressione dello 0,17% 6562,34, le altre principali piazze europee appaiono in negativo: a Parigi, il Cac40 cede lo 0,28% a 5'533,78 punti, a Francoforte il Dax è pure in flessione dello 0,28% a 13'629,50 e a Milano, il Ftse Mib scende dello 0,43% a 21'918 punti.

La Borsa di Tokyo ha terminato l'ultima seduta della settimana in lieve ribasso, sulle preoccupazioni di un aumento senza precedenti delle infezioni di coronavirus in Giappone, e il processo di rivalutazione dello yen, penalizzando il comparto dell'export. L'indice di riferimento Nikkei ha segnato una variazione negativa dello 0,16% a 26.763,39 punti.

Condividi questo articolo