Navigation

Borsa svizzera: avvio in calo

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 gennaio 2012 - 09:33
(Keystone-ATS)

Apertura in lieve calo oggi alla borsa svizzera: alle 9.27 il listino principale SMI segnava 6.091,71 punti, pari ad una diminuzione dello 0,14%. L'indice allargato SPI dal canto suo era a a quota 5.508,52 (-0,12%).

Apertura debole anche per le principali piazze finanziarie europee. La Borsa di Francoforte perde lo 0,49% con l'indice Dax a 6.507,77; quella di Parigi lo 0,54% con l'indice Cac 40 a 3.345,07 punti; quella di Londra lo 0,52% con l'indice Ftse a 5.765,09 punti; e a quella di Milano il primo indice Ftse Mib segna un calo dello 0,46%.

Ieri anche Wall Street ha chiuso in negativo: il Dow Jones ha perso lo 0,17% a 12'734,63 punti mentre il Nasdaq ha ceduto lo 0,46% a 2805,28 punti.

Chiusura stabile invece per la borsa di Tokyo, con una perdita dello 0,09%: l'indice Nikkei ha ceduto 8,25 punti, portandosi a 8841,22 punti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?