Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Borsa svizzera ha iniziato le contrattazioni in leggero calo: alle 9.15 SMI dei principali titoli segna -0.36% a quota 6'168.17 punti. Andamento analogo per il listino ampliato SPI: -0.39% a 5'721.63 punti.

Aperture negative anche per le altre principali borse europee: a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,59% a 13.785 punti, alla borsa di Londra l'indice Ftse-100 segna -0,48% a 5.664,01 punti, Parigi apre in ribasso con il Cac 40 che cede lo 0,93% a 3.145,87 punti e a Francoforte il Dax segna -0,54% a 6.401,52 punti.

La Borsa di Tokyo ha concluso gli scambi poco sotto la parità (-0,08%) in scia alla prudenza degli investitori sugli sviluppi possibili della crisi dell'Eurozona. L'indice Nikkei scivola a 8.851,00 punti. Chiusura in territorio negativo ieri anche a per Wall Street, con il Dow Jones che arretra dello 0,65 per cento, a 12.653,12 punti, il Nasdaq che scende dell'1,0 per cento, a 2.902,33 punti, e lo S&P 500 che scende dello 0,81 per cento, a 1.341,47 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS