Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Avvio positivo oggi per la borsa svizzera. Poco dopo le 09.30, l'indice SMI sei titoli guida saliva dello 0,35% a 8113,14 punti. Sul mercato allargato, l'SPI avanzava dello 0,37% a 7711,20 punti.

La Borsa di Milano ha aperto in flessione con l'indice Ftse Mib che perde lo 0,11% a 19.248 punti. In diminuzione dopo le prima battute anche Francoforte, con l'indice Dax che cede lo 0,41% a 8.828,47 punti. In arretramento anche la Borsa di Parigi: l'indice Cac 40 perde lo 0,05% a 4.283,82 punti. La Borsa di Londra ha aperto le contrattazioni in leggero rialzo, con l'indice Ftse 100 che avanza dello 0,07% a 6.626,92 punti.

La Borsa di Tokyo ha terminato in rialzo dello 0,91%, in scia al calo dello yen contro dollaro ed euro. L'indice Nikkei, con la buona intonazione dei listini asiatici, ha guadagnato 132,03 punti, a 14.693,57, aggiornando i massimi delle ultime tre settimane: da inizio anno ha guadagnato il 41%, in scia soprattutto agli stimoli fiscali e monetari promossi dal premier Shinzo Abe.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS