Navigation

Borsa svizzera: avvio in salita

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 gennaio 2020 - 09:17
(Keystone-ATS)

Avvio in crescita stamani per la borsa svizzera: alle 9.14 l'indice SMI dei titoli guida guadagnava lo 0,52% a 10'804,34 punti. L'indice allargato SPI era invece in progressione dello 0,40% a 13'064,70 punti.

Sulle principali piazze europee l'apertura dei mercati è contrastata. Nel dettaglio possono essere segnalate Francoforte (Dax +0,27% a 5891,71 punti), Londra (Ftse 100 -0,07% a 7376,64 punti) e Parigi (Cac 40 +0,34% a 5891,71 punti).

Ieri sera Wall Street ha chiuso in rialzo: il Dow Jones ha guadagnato lo 0,43% a 28'858,53 punti, il Nasdaq lo 0,26% a 9298,93 punti e l'indice S&P500 lo 0,31% a 3283,60 punti. Chiaro il movimento verso l'alto anche a Tokyo: il Nikkei è avanzato dello 0,99% a quota 23'205,18 punti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.