Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Avvio negativo stamane per la Borsa svizzera. Alle 09.25 il listino principale SMI era a quota 7.934,66, in calo dello 0,52%. L'indice allargato SPI segnava 7.522,83 punti (-0,27%). I mercati sono in attesa dei dati sulla disoccupazione Usa, che potrebbero influire anche sulle scelte della Fed, la banca centrale americana, hanno indicato gli operatori. Quattro titoli guida hanno presentato i bilanci intermedi: Nestlé perde il 2,01%, Swiss Re l'1,86%, mentre Adecco avanza del 3,08% e Transocean dello 0,83%.

La Borsa di Tokyo è scesa di un altro 1,59% dopo lo scivolone di ieri. Il Nikkei si è portato a 13.605,56 punti. Sul mercato giapponese pesano anche i dati commerciali in frenata.

Chiusura in rosso ieri per la Borsa di Wall Street. Il Dow Jones è sceso dello 0,31% a 15.470,67 punti. L'indice tecnologico Nasdaq ha chiuso con un calo dello 0,32% a 3.654 punti.

Avvio positivo per Piazza Affari: il primo indice Ftse Mib segna una +0,15% a 16.862 punti. Rialzo dello 0,22% a Londra, con l'indice Ftse 100 a 6525,43 punti. La Borsa di Francoforte è invece in lieve calo (-0,05%), con l'indice Dax a 8.256,4 punti. La Borsa di Parigi è in progresso dello 0,13%, con l'indice Cac 40 a 4.043,780 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS