Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Apertura in rialzo stamane alla Borsa svizzera, grazie a dati aziendali favorevoli e al rafforzamento dell'euro, hanno osservato gli operatori. Alle 09.20 circa il listino principale SMI segna 6654,61 punti, in crescita dello 0,24%. L'indice allargato SPI è a quota 5981,22 (+0,27%). Syngenta, che stamane ha presentato i risultati del 2010, sta avanzando del 2,35%.

Chiusura in positivo ieri sera a Wall Street. Il Dow Jones è salito dello 0,59% a 12.233,15 punti e il Nasdaq dello 0,47% a 2.797,05 punti. La Borsa di Tokyo ha terminato gli scambi con il Nikkei in flessione dello 0,17% a 10.617,83 punti, in scia ai timori che l'ulteriore stretta monetaria varata in Cina possa rallentare la crescita di Pechino e, di riflesso, anche quella globale.

A Londra, l'indice Ftse-100 in avvio è in discesa dello 0,26% a 6075,33 punti. Alla Borsa di Francoforte il Dax è in lieve calo dello 0,06% a quota 7319,12 e a Parigi il CAC 40 è in flessione dello 0,18% a 4100,62 punti. A Milano l'indice FtseMib sale invece dello 0,17% a 22.772,21.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS