Navigation

Borsa svizzera: chiude in calo, SMI -0,47%

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 dicembre 2010 - 18:04
(Keystone-ATS)

ZURIGO - In un mercato caratterizzato da un basso volume di contrattazioni, la Borsa svizzera si è mossa in territorio negativo per tutta la seduta. La letargia è stata favorita anche dal fatto che la Borsa di Londra è chiusa oggi e domani per recuperare le festività natalizie, ha rilevato un operatore. L'indice dei titoli guida SMI ha chiuso a quota 6568,21, in calo dello 0,47%. L'indice allargato SPI ha perso lo 0,51% a 5890,31 punti.
Come atteso, nella pausa natalizia la Cina ha deciso un aumento dei tassi d'interesse. In Giappone il Nikkei ha comunque guadagnato terreno. Tuttavia Wall Street ha aperto all'insegna del ribasso.
Oggi non vi è stata nessuna novità di rilevo in grado di smuovere i listini. Domani negli Stati Uniti saranno diffusi dati sul mercato immobiliare e giovedì sarà comunicato l'indice dei responsabili degli acquisti.
Fra le blue chip elvetiche solo Holcim è in rialzo (+0,28% a 71,55 franchi), mentre non hanno registrato variazioni Actelion (51,90 franchi) e Synthes (127,90 franchi). Nestlé (-0,18% a 56,50 franchi) e Roche (-0,22% a 138,70 franchi) hanno registrato ribassi contenuti, mentre Novartis ha lasciato sul terreno lo 0,53% (a 56,20 franchi).
Fra i titoli finanziari, perdita dello 0,70% per UBS (a 15,65 franchi), dello 0,93% per Credit Suisse (a 38,30 franchi) e dello 0,48% per Julius Bär (a 43,79 franchi). Swiss Re è in calo dello 0,39% (a 51,30 franchi) e Zurich Financial dello 0,28% (a 245,10 franchi).
Nel mercato allargato sono risultati sotto pressione le imprese fornitrici dell'industria automobilistica, che scontano la decisione presa dalla municipalità di Pechino di ridurre l'ingresso di auto nella capitale cinese. Così OC Oerlikon è in flessione dell'1,57% (a 5,02 franchi), Georg Fischer del 4,65% (a 522,50 franchi) e Rieter dell'1,46% (a 337,50 franchi).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?