Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: chiude in rialzo, SMI +0,18%

Inizio di settimana in lieve rialzo per la Borsa svizzera, che ha chiuso con il segno più una seduta poco movimentata e tutta trascorsa vicino alla parità. L'indice dei valori guida SMI ha terminato a 7758,65 punti (+0,18% rispetto a venerdì), mentre il listino globale SPI è avanzato dello 0,14% a 7196,96 punti.

Dopo i guadagni realizzati la settimana scorsa il mercato è sembrato volersi concedere una pausa: sono mancati gli impulsi che avrebbero permesso ulteriori, sensibili rialzi. Dalla Cina sono arrivati dati congiunturali deludenti e sul fronte dell'Eurozona ha tenuto banco il peggioramento del rating dell'Italia da parte di Moody's.

Stando agli operatori i vari titoli si sono mossi spesso in modo casuale, con già singoli ordini di acquisto o di vendita in grado di incidere sensibilmente sui corsi. Fra i bancari sotto la linea UBS (-0,20% a 15,09 franchi), che ha scontato la progressione avvenuta nelle ultime sedute. Hanno per contro guadagnato terreno Credit Suisse (+0,46% a 26,09 franchi) e Julius Bär (+0,72% a 37,72 franchi), mentre non sono riusciti a decollare gli assicurativi Swiss Re (-0,32% a 76,85 franchi) e Zurich (-0,08% a 266,00 franchi).

In negativo hanno chiuso diversi titoli sensibili alla congiuntura quali ABB (-0,18% a 21,64 franchi), Holcim (-0,66% a 75,20 franchi) e Geberit (-0,17% a 231,90 franchi), che domani presenterà i suoi conti. Qualche acquisto è invece stato segnalato nel settore del lusso, con Swatch (+0,28% a 540,00 franchi) e Richemont (+0,52% a 77,55 franchi). Non hanno mostrato un indirizzo comune i valori difensivi Nestlé (+0,52% a 67,65 franchi), Novartis (-0,15% a 65,45 franchi) e Roche (+0,42% a 213,40 franchi).

Nel mercato allargato hanno informato sull'andamento degli affari Helvetia (+0,06% a 397,00 franchi), Aryzta (+0,38% a 53,10 franchi) e Belimo (+4,80% a 2096,00 franchi). Coltene (+10,49% a 45,30 franchi), già tonica la settimana scorsa sulla scia di risulti positivi, ha beneficiato oggi anche delle raccomandazioni di Credit Suisse e Vontobel.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.