Navigation

Borsa svizzera: chiude in rialzo, SMI +1,52%

I corsi sono tornati a salire. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 settembre 2020 - 17:48
(Keystone-ATS)

La borsa svizzera chiude in netto rialzo una seduta tutta in progressione. L'indice dei valori guida SMI ha terminato a 10'406,57 punti, con un incremento dell'1,52% rispetto a ieri, mentre il listino allargato SPI ha guadagnato l'1,44% a 12'913,75 punti.

Il mercato ha quindi rimbalzato dopo le perdite di ieri, stimolato fra l'altro dal buon andamento di Wall Street. La tendenza di fondo rimane comunque la stessa: da circa tre mesi l'SMI oscilla fra 10'000 a 10'500 punti. Stando agli operatori sarà difficile uscire da questa fascia, considerati i fattori di incertezza.

In primo luogo pesa giocoforza la crisi del coronavirus: la notizia di oggi è che AstraZeneca ha interrotto lo studio su un vaccino. "Le speranze di un rapido ritorno alla normalità si stanno affievolendo", ha commentato un trader. Altri focolai di problemi sono la tensione tra Cina e Stati Uniti, nonché la Brexit.

Sul fronte interno hanno funto da traino i pesi massimi difensivi Nestlé (+1,63% a 110,02 franchi), Novartis (+1,24% a 81,12 franchi) e Roche (+1,75% a 329,00 franchi), con le due case farmaceutiche interessate da una pesante sanzione in Francia per via del contenzioso Avastin-Lucentis.

Bene orientati si sono rivelati i valori maggiormente dipendenti dalla congiuntura come ABB (+1,61% a 24,04 franchi), Sika (+1,45% a 217,30 franchi), LafargeHolcim (+1,83% a 43,45 franchi), Geberit (+1,27% a 526,20 franchi) e Adecco (+1,89% a 48,61 franchi). In negativo ha invece terminato il segmento del lusso, con Richemont (-1,44% a 61,44 franchi) più in difficoltà di Swatch (-0,25% a 203,50 franchi) .

La giornata si è rivelata molto positiva per i bancari Credit Suisse (+2,14% a 9,91 franchi) e UBS (+2,08% a 11,30 franchi). Nello stesso comparto finanziario hanno brillato più o meno intensamente anche gli assicurativi Zurich (+1,55% a 341,40 franchi), Swiss Re (+4,14% a 78,40 franchi) e Swiss Life (+2,37% a 380,50 franchi).

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.